Jazz nel pomeriggio

martedì 22 agosto 2017

How Long Has This Been Going On – Fallout (Frank Rosolino)

 Ieri mi è occorso di nominare Frank Rosolino parlando con Sergio Pasquandrea (a proposito di un film di Jerry Lewis, pensa te le vie circuitose della conversazione) ed ecco che ripesco per te questo disco molto bello, che oltre a Rosolino ci offre Richie Kamuca, un mio pallino, Vince Guaraldi, il pianista dei Peanuts, e una classicissima ritmica West Coast che qui tira come una pariglia di cavalli – ma Stan Levey è stato di più, uno dei pochi bianchi fra i bopper originali.

 Come ho osservato qualche altra volta, How Long di Gershwin è una delle canzoni che meglio si presta al trombone e Frank Rosolino è stato uno dei trombonisti massimi del jazz, uno che suonava il trombone come andrebbe suonato; che paradosso che un musicista così pieno di vita, di humor, di esuberanza e di naturale virtuosismo abbia poi dovuto lasciare memoria di sé come di una delle figure più tragiche del jazz.

 How Long Has This Been Going On (G. & I. Gershwin), da «5», [Mode] V.S.O.P. #16 CD. Frank Rosolino, trombone; Richie Kamuca, sax tenore; Vince Guaraldi, piano; Monty Budwig, contrabbasso; Stan Levey, batteria. Registrato nel giugno 1957.

 Fallout (Holman), id.

Nessun commento: