Jazz nel pomeriggio

sabato 14 gennaio 2017

African Violets (Cecil Taylor)

 Sento del Duke Ellington in questo Cecil Taylor del 1958.

 Mi piace notare che le note di questo disco sono di Nat Hentoff, un grande jazz writer e un grand’uomo che ci ha lasciati pochi giorni fa.

 African Violets (Taylor-Griffith), da «Looking Ahead», Contemporary M 3562. Earl Griffith, vibrafono; Cecil Taylor, piano; Buell Neidlinger, contrabbasso; Dennis Charles, batteria. registrato il 9 giugno 1958.

2 commenti:

loopdimare ha detto...

Il titolo aiuta molto...
ovviamente anche il pianismo scarno.

Alberto Forino ha detto...

Bellissimo! :)