Jazz nel pomeriggio

venerdì 5 febbraio 2016

Whisper Not (Ahmad Jamal)

 «Extensions», disco del 1965, secondo me è uno dei capolavori di Ahmad Jamal, al livello di  «The Awakening» di cinque anni dopo.

 Questa versione della famosissima canzone di Benny Golson ha rispetto ad altre più convenzionali e rispettose una leggerezza fragile e allarmante, ed è trasfigurata tramite una ricomposizione tematica cubista: di fatto, non conoscendone il titolo, solo al terzo minuto si potrebbe essere sicuri di cos’è. Un’esecuzione travolgente, ben più che semplicemente virtuosistica, che toglie davvero il fiato.

 Whisper Not (Golson), da «Extensions», Argo LP 758. Ahmad Jamal, piano; Jamil [Sulieman] Nasser, contrabbasso; Vernell Fournier, batteria. Registrato fra il 18 e il 20 maggio 1965.

Nessun commento: